• IT
  • DE
  • EN
PRENOTA ORA
Arrivo Notti Camere Persone  

LEGGI LE RECENSIONI DELL'HOTEL

NUOVO CENTRO DEI CONGRESSI

La struttura sorge in una zona strategica dello storico quartiere dell’ Eur su una superficie costruita pari a 55.000 mq.
L'idea progettuale è sinteticamente riconducibile a tre immagini: la Teca, la Nuvola e la “lama” dell'Hotel.
La Teca, orientata longitudinalmente, è il contenitore con struttura in acciaio e doppia facciata in vetro che racchiude al suo interno la Nuvola.
La Nuvola è il fulcro del progetto. La sua costrizione nello spazio “scatolare” della Teca mette in risalto il confronto tra un’articolazione spaziale libera, senza regole, e una forma geometricamente definita. All’ interno della Nuvola trovano posto: l’auditorium per 1800 posti, punti ristoro e i servizi di supporto all’ auditorium. La Nuvola costituisce, senza dubbio, l’elemento architettonico caratteristico del progetto: la struttura in nervature d’acciaio, dallo straordinario effetto visivo, è rivestita da un telo trasparente di 15.000 mq.
L'albergo, la “lama”, di 439 stanze è pensato come struttura indipendente e autonoma.
Al livello interrato del complesso è presente un parcheggio per 600 posti auto.

Il Nuovo Centro Congressi è un’opera dallo straordinario valore artistico, caratterizzata da soluzioni logistiche innovative e dalla scelta di materiali tecnologicamente avanzati.
Il complesso è altamente flessibile, in grado di ospitare eventi congressuali, espositivi, con una capienza che raggiunge complessivamente quasi 9.000 posti, suddivisi tra l’auditorium all’interno della Nuvola che può accogliere 1.800 persone, le grandi sale congressuali per complessivi 6.000 posti.
La progettazione del Nuovo Centro Congressi si contraddistingue per un approccio eco-compatibile, vale a dire un insieme di scelte volte a ridurre il consumo energetico.
E' stato adottato un sistema di climatizzazione a portata variabile dell’aria condizionata che consente un consumo ottimale di energia in funzione dell’effettivo affollamento dei locali; sulla copertura della teca è presente la sistemazione di elementi fotovoltaici che consentono una produzione naturale di energia elettrica e la protezione dell’edificio dal surriscaldamento attraverso la mitigazione della radiazione solare, oltre a permettere un sensibile risparmio sui consumi energetici rispetto a quelli necessari per ottenere il condizionamento di tutto il volume con sistemi tradizionali.

http://www.turismoroma.it/cosa-fare/centro-congressi-nuvola-di-fuksas

 

Focus ON

2 e 3 MARZO 2018
A ottobre 2016 usciva “ORONERO”, il decimo album di inediti di GIORGIA, e a poco più di un anno di distanza uscirà “ORONERO...
27 e 28 Gennaio 2018
Il concerto offrirà ai fan europei di Soy Lunal’opportunità di vedere le loro star preferite Karol Sevilla (Luna) eRuggero...
19 OTT. 2017 - 11 FEBBR. 2018
Dal 19 ottobre 2017 il Complesso del Vittoriano - Ala Brasini ospiterà una splendida mostra dedicata a MONET. La mostra...
La tappa all'Eur il 14 aprile
“Prove generali” della Formula E a Roma. Il 14 aprile 2018 l’E-Prix di Roma seguirà un tracciato di 2,8 km con 21 curve che...
7 MARZO 2018
ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI torna con “WANTED - The Best Collection”, un’opera monumentaleper celebrare una straordinaria...
La nuvola di Fuksas
La struttura sorge in una zona strategica dello storico quartiere dell’ Eur su una superficie costruita pari a 55.000...
11 MARZO 2018
La mezza maratona più partecipata d’Italia, la RomaOstia, viaggia a grandi falcate verso la sua 44^ edizione, in calendario...
8 Aprile 2018
ROMA - Il turismo legato al running non soffre la crisi nella Capitale d'Italia. L'ultima statistica sulle iscrizioni per l...
Capodanno al Summer Ark cafè
Summer Ark Cafè Restaurant Cafè Bistrot ✨ Il Capodanno più scintillante della Capitale è al ...